Filastrocca di Wanda Genero


 

Ho ricevuto una telefonata da una signora che aveva letto di "nonsolocuccioli" da qualche parte,
chiacchieriamo un po',mi parla di una filastrocca , vuole darmela, non ha internet, ci ho messo un po' perchè lontana, ma sono andata a prenderla.
La pubblico volentieri, scritta con grazia e dolcezza come è l'autrice.
Una signora d'altri tempi.
Grazie.

PROFUMO DI GATTA
Era giovedì
verso mezzodì
quando Violante Pedrito
gatto galante e ardito,
salì sul tetto
solo soletto.

Sulle zampe seduto
impettito e baffuto
lo sguardo all'infinito
beato e smarrito,
sognava l'avventura
come sua natura e cultura.

Ad un tratto
un guizzo dell'olfatto
e l'emozione dello sguardo
accende il maliardo.
Funziona da accendino
la finestra di un abbaino.
Li' appare, come d'incanto
una figura da schianto.

E' una gatta, un capolavoro
è Frou Frou Tesoro
bella impossibile
molto appetibile.
Violante Pedrito,
folgorato e rapito,
annusa profumo d'avventura
o inizio di sventura.

In estasi d'amore
con in gola il cuore
si mette in vista
pronto alla conquista.
Il corteggiamento
è incantamento
esibizione
esaltazione
con gemiti di languore
e capriole d'autore.

La micia rivolge al gatto
uno sguardo distratto:
nessuna folgorazione
nessuna fascinazione.
Chiude con lo zampino
la finestra dell'abbaino.

Violante Pedrito
è sbigottito!
Lui, supercat conquistatore
mai rifiuti d'amore:
gli obiettivi prestabiliti
sempre conseguiti.

La subita indifferenza
scuote la sua pazienza.
Tormentato dalla passione
passa alla ribellione:
attua un piano d'azione
di funesta soluzione.
" Idee guerriere
dovrebbero piacere
alla gatta sdegnosa
che vorrei per sposa.
"Per l'oggetto del desiderio
farò un gran putiferio."
Così pensa Violante Pedrito
con il cuore trafitto.

La gabbia di un vicino
offre un uccellino:
attrazione fatale
a pasto letale.
Peso, forza e vigore
faranno furore !
Così pensa Violante Pedrito
sempre più inviperito.

Detto fatto:
compiuto è il misfatto.
Ora la gabbia è muta
La pancia del gatto cresciuta.

La finestra dell'abbaino
si apre un pochino:
il silenzio dell'innocente
colpisce di Tesoro la mente;
La morte del cardellino
è opera di un assassino !
Non può essere seduzione
quel tipo di alimentazione.
In preda alla sofferenza,
la finestra chiude con violenza.

Nel delirio amoroso
quel gatto focoso
scarta cuore e vigore
e anche l'onore.
" Solo doni e ricchezza
abbatterà quella fortezza:
un paté di topolini
più un consomé di pesciolini
sarà una proposta non indecente
anzi eccellente.
Questa grande razzia
sarà l'ultima pazzia."
Così pensa Violante Pedrito
ancora sognante e ardito.

Di solida sensibilità
Frou Frou odia la crudeltà.
" Non è arte di ammirazione
questa macabra donazione.
Mai dono così "carnoso"
fu inviato da uno sposo !
L'atrocità appartiene all'umanità
degli animali non è priorità.
Un fiore sarebbe arrivato al cuore
evitando tanto dolore."
Io, Violante Pedrito
sono molto stupito:
Il mio amore romantico
definito selvatico,
la mia generosità
ritenuta inumanità.
E' completa incomprensione
distorta comunicazione.
Questa cara gattina
nella sua romanzina,
senza tanta cordialità,
offende la mia presunta dignità.

La mia infatuazione
deve cambiare direzione
per trovare una soluzione.
L'immediato riscatto
sarebbe un nobil atto:
metto un fiore al petto
e, pentito, rimango sul tetto.

Ma se il recupero esistenziale
non fosse eccezionale;
continuo la trasgressione:
nessuna redenzione.
Cerco quindi un nuovo tetto
non sarò solo soletto.
La mia anima evaporante
già si sente sfolgorante.

Troverò una piccola micetta
carina e meno perfetta
di paté e consomé tanto golosa
da sentirsi già sposa.
( Meno esprit de finesse
più esprit de tendresse ).
Ora ci penso e ci ripenso
illuminandomi d'immenso.
Forse prendo un' aspirina
e scelgo domattina.

Così Pedrito Violante,
sconfitto amante,
conclude la partita
di una storia non finita.

Wanda Genero.

 






 

da liberare

liberati

- AGGIORNAMENTO DI AGOSTO

informazione

video
 

- 3347731828 fiordicicoria@alice.it

- Il 27 settembre 2012 Nonsolocuccioli è diventata un'associazione...

- ultimo scritto 30 dicembre 2018

 

 

News

Notizie da
AgireOra:

www.agireora.org