Ciao Wafer

Wafer era troppo disperato Tra pochi giorni era il tuo primo anno in canile e cercavi di farti notare, di farti sentire, disperazione continua, volevi solo uscire.. Stavi fuori tutto il pomeriggio con i volontari , dato che eri bravo stavi con tutti, buono e calmo, fuori ti tranquillizzavi all’instante , ma che disperazione rientrare in gabbia, peggioravi sempre di più, l’ avevo detto molte volte che ti stavi suicidando, e ci sei riuscito, di botto in gabbia hai smesso di abbaiare..ti sei liberato da solo. Sei stato particolarmente sfortunato, andato vicino all adozione parecchie volte, poi cambiavano idea Vedere morire un cane giovane di disperazione è una di quelle cose per cui viene voglia di smettere, fa stare troppo male, fanno pena i cani anziani ma anche i giovani soffrono particolarmente il canile. Tanta sofferenza perché  un bastardo ti ha abbandonato l’altro inverno, perchè ogni cucciolo che nasce toglie la chance ad un altro cane già nato perchè ora la situazione è pure peggiorata con la marea di cuccioli che arrivano dal sud dove invece di sterilizzare sterilizzare sterilizzare li spostano solamente ed i cani giovani come Wafer muoiono in gabbia.. Un anno di sofferenza per finire così di botto. Che grande vuoto hai lasciato, non siamo riusciti a liberarti.. siete troppi troppi troppi.. Che tristezza  

Appello. Cane giovane buonissimo anche con i maschi. Quando esce dalla gabbia  è disperato, supplica chiunque per essere visto, non vuole rientrare nel box, fa infinitamente pena ideale da compagnia, fantastico cagnolino LIBERIAMOLO!

Condividimi!