Ettore

Ora Ettore è stato curato, il pomeriggio con i volontari dopo una piccola passeggiata  sprofonda nella cuccia piena di paglia nel recinto,  si gode tutto il pomeriggio e riportarlo in gabbia è durissima.. fa una pena infinita rimetterlo dentro.. possibile che non esista qualcuno che possa donarle gli ultimi anni della sua vita da libero?

Vicino a Torino – Per questo povero cane è stata richiesta l’eutanasia prima di Natale, per fortuna il veterinario si è rifiutato e ci ha chiamato, si è anziano, ha 12 anni, un po’ malandato, da curare ma non da sopprimere… ora che è stato ceduto all’associazione, verrà “revisionato” e poi speriamo di trovargli presto una casa!

Condividimi!