Grazie Luke!

L’otto agosto ci telefona un signore che per gravi problemi economici vive in un campeggio con una cagnolina di 11 anni, la quale non mangiava da 3 giorni, stava molto male, ha,chiesto aiuto a tanti, fino a che qualcuno gli ha dato nostro telefono, il padroncino non ha l’auto e non aveva nessuno che l’accompagnasse da un veterinario a carico nostro, appena ho potuto alla sera sono andata a vedere, appena vista la situazione e soprattutto le gengive bianchissime ho capito quanto era grave. Corsa in clinica aperta 24 su 24, la cagnolina stava morendo, emocromo a 5 ,serviva una trasfusione al volo! Chiesto aiuto in lista ai volontari per fare arrivare un cane per tentare trasfusione subito. La padrona di Luke è volata in clinica, fatta trasfusione e poi attesa tanta attesa per vedere se i globuli rossi cominciavano a salire. Il giorno dopo è salito a 9 e poi ora fino a 20 ora ed è salva! Dopo tutte le analisi scoperta malattia autoimmune, dato medicine e non solo, un altra volontaria ha portato tanto cibo anche al signore in grave difficoltà, tanto da dovere vivere in campeggio. Una catena di solidarietà  che ha salvato per un pelo la cagnolina grave, ora è tornata dal padroncino, farà controlli ogni 10 giorni,. GRAZIE Luke cagnolone che pensava in un uscita serale con la padroncina, invece è stato buono buono ed ha donato tanto sangue e salvato Yocca! GRAZIE GRAZIE GRAZIE!

Condividimi!