Mosè

Aggiornamento da chi ha liberato questo cagnolone!
Gli auguri erano per Pasqua, scusate il ritardo,
ma vanno sempre bene!
Buon giorno, Ho pensato a questo piccolo aggiornamento
visto che sono passati 5 mesi.
Eccomi qui,un po’ zoppicante perch� le zampe posteriori non mi vogliono pi� reggere, ma non importa molto perch� mi faccio delle grandi dormite e per le passeggiatine
mamma e pap� mi accompagnano.
Tutto sommato sono contento perch� ho scoperto i cuscini ,il caldo dei radiatori e un’infinita di cosine buone che ignoravo e che ho imparato a pretendere al posto di altre.
Ho voluto scrivere per fare gli auguri a tutti e per ricordare a chi volesse che anche noi vecchietti meritiamo un po’ di felicita .
Ciao a tutti da me e dalla mia famiglia
Emma

————–
Dopo tutta la vita in gabbia, eccolo sereno,
al caldo ed in una famiglia.
la quale mi ha scritto mandandomi
questa foto scrivendomi
che il dono pi� bello sotto l’albero
ERA LUI!

————-
LIBERATO!!! Saab in canile da marzo 2001 � libero!
La sua vita ora trascorrer� in un posto e famiglia da favola, deve ringraziare loro e il “fratello Felice” che gli ha lasciato il suo posto!
I cani non si possono mai sostituire, mai, ma andandosene lasciano il posto ad un fratello sfortunato,presso quelle famiglie, che non pensano egoisticamente al loro dolore nel adottare un cane che non potr� vivere tantissimi anni…
ma adottano comunque pensando al cane, a fargli godere qualcosa per la vita che gli rimarr�…
Ecco le foto di Saab appena arrivato, girare nel grande spazio che non ha mai avuto.
Non pi� sbarre, non pi� freddo, non pi� solitudine, � finita l’attesa di Saab di quasi 14 anni..!
Grazie Emma e magnifica famiglia.

———-
III APPELLO! Vedere la tristezza di Saab e non potere fare niente..
non pensavamo fosse cos� affezionato a Yanko, tutta la vita in gabbia insieme, ora Yanko ha trovato casa,e lui � tristissimo immobile, apatico, da quando non c� pi� lui,Sab � immobile.
Infinita tenerezza tra 2 cani vecchi, uno libero e l’altro aspetta.. ma non � eterno, sigh.

II APPELLO! Il povero Sab, bello bianco ed anziano, da tutta la vita in canile, perch� deve starci per sempre?
Che colpa ha?
facile da gestire un tesoro, questi cani li nota di solito quelli che se li meritano…

———
Vicino a Torino. Vecchio dolcissimo cane qualcunque,
tutta la vita in canile, in Piemonte.
Buonissimo e urgentissimo,
chiss� se qualcuno si accorger� mai della sua esistenza…

Condividimi!