Liberati insieme

LIBERATI INSIEME!
Oramai ci eravamo arresi nel proporli insieme, 
non era mai arrivata una richiesta per loro,
ma nemmeno da separati era mai arrivata una richiesta. 
Fino a che � arrivata lei, DETERMINATA,
a liberarli tutti e 2, per portarli in un alloggio insieme!
Bellissimo s�. Meraviglioso,
ma la femmina non usciva nemmeno dal canile al guinzaglio,
Ma la ragazza ha voluto provare lo stesso,
ed i 2 tesori non si sono persi l’unica occasione della loro vita…
ora sono due principini residenti in centro citt�, 
passeggiate lungo il Po, 
ed insieme alla sua splendida padroncina formano una bella famiglia pelosa, 
questa definizione mi � stata scritta proprio da lei.
Una favola vera, bellissima, la coppia non � stata separata.
GRAZIE!!!!
—————
ma Sempre pi� triste…
Dalla gabbia del cacciatore, alla gabbia del canile,
ma quanto deve stare ancora prigioniero
un cane senza colpe?
Prover� mai una casa? e’ un AMORE BELLISSIMO!
Aprite il cuore anche ai cani che soffrono in Piemonte!
Non c’� bisogno di andare lontano per salvare…
LIBERIAMOLO!
————-
Vicino a Torino. Un setter puro di 11 anni ed un segugio femmina di 5 ,
vivevano soli in una gabbia nel bosco.
Soli da tutta la vita, i cacciatori…purtroppo sono quelli che ci danno maggior lavoro…
Loro i cani li usano da settembre a gennaio, per cacciare, 
poi inedia e gabbia fino a che non riservono…
poi quando non servono pi� ce solo fretta di disfarsene.
Ora il cacciatore � in ospedale, ed i cani in canile..
Sono estremamente dolci come tutti questa tipologia di cani.
affamati d’amore, dopo una vita di niente.
La femmina ora � stata sterilizzata, il cacciatore mi ha raccontato che quando non voleva fargli fare i cuccioli, bastava tenerli legati dentro la gabbia,uno di fronte all’altro..in modo che non si potevano toccare.
pensate che tortura…
Ora cercano casa separatamente, 
amore infinito assicurato per sempre…
LIBERIAMOLI!

Condividimi!