Legata

AGGIORNAMENTO 2! Gran via vai dal divano! Si vede che nella stalla non c�era� povero cane prima, esagerata adesso! Dire che � stata fortunata � dire poco. Oltre essere stata liberata dalla stalla al buio e poi dal canile, ora ha la casa il giardino ed un bellissimo compagno a 4 zampe, ah dimenticavo , pure il divano�. CHE RIDERE c�� chi non ha un pelo in casa, ma magari ne ha nell�armadio e li ha pure strapagati�(soldi per scuoiare un animale rubargli la pelle, che idiozia.. e si paga pure) e chi ne ha tantissimi, ma attaccati al proprietario!! Si qualcuno cascher�, ma volete mettere oltre ai peli che gioia c�� in queste case?? Ah voi freddi maniaci della pulizia, voi che vi fate di candeggina, voi che non fate entrare un animale in casa in auto in negozio o al ristorante, ma avete presente che i problemi veri sono altri? Cosa vi perdete? Ma tanto non capite e diciamo pure non vi meritate tanto amore incondizionato. Pensate quanto ha sofferto questa collie, doveva uscire dalla stalla e mangiarsi il primo umano che trovava, invece ancora muove la coda e sorride…

Aggiornamento, ecco una foto della cagnolona. Si pu� proprio dire “dalle stalle alle stelle!”

LIBERATA!! Se nessuno parlava sarebbe ancora dentro quella stalla al buio, se nessuno correva a prenderla,sarebbe ancora dentro quella stalla al buio, se qualcuno non pagava la pensione, sarebbe ancora in quella stalla al buio, se qualcuno non la sterilizzava non si trovava un tumore mammario per fortuna benigno, e se qualcuno non leggeva la sua storia e non correva a liberarla, ora sarebbe in una pensione. INVECE NEL GIRO DI POCHI GIORNI, E’ STATA LIBERATA 2 VOLTE! Ora � con amici umani un cane e tanti gatti. Eccola mentre fa un bel bagno e bella asciutta dopo. Presto pubblicher� le foto della sua nuova casa, ieri mi hanno detto che � saltata sul letto! GRAZIE MARINA!

Se qualcuno non parla, se nessuno vede, situazioni come queste non finiranno mai. Oramai per esperienza, quando vedo un cascinale, un bel portone di legno ,delle balle di fieno sullo sfondo, immagino cosa pu� esserci dietro quel bel portone antico. Non voglio dire tutte, ma per molti la situazione � identica. Fermatevi ed ascoltate, se va bene, si sente lo scorrere della catena, il rumore del ferro, perch� il cane vi ha sentito fuori. Se � scorrevole va gi� bene, poi magari ha anche una cuccia. Se non senti rumori di catena, se il bel portone � pure aperto, � peggio� Gli orrori sono nascosti� e se non c�� qualcuno come in questo caso che facendo una consegna ha sentito piangere, se non c�� qualcuno che entrando in quel bel portone chiede chi � che piange� e gli aprono pure la stalla, talmente buia, da non vedere che cane era legato sul fondo.. insieme ad una povera vitella, anche lei al buio ,tanto deve solo ingrassare� La vitella serve, il cane no perch� le capre la fanno correre, ed allora � parcheggiata in stalla, da chiss� quanto tempo. Chi ha visto, ha parlato con le persone giuste, e cos� se un cane non serve pu� essere ceduto. Un bel viaggio in montagna ecco il bel portone antico aperto, ed ecco la creatura all�aperto legata fuori, pure spazzolata, eh gi� ci stava aspettando. Viene subito slegata, e che ha fatto? � salita in auto al volo! E mentre l�allevatore firmava tutti i documenti, la bellissima cagnolona ci guardava, capiva cosa stava succedendo: nel frattempo il cagnolino piccolo che di solito � lui alla catena si � avvicinato Come dire �prendete anche me!� ,ci abbiamo provato,ma lui serviva.. accarezzandolo notiamo che ha un collare strettissimo, alla fine ci ha dato pure una tenaglia, l�unico modo per toglierlo era tagliarlo.. Siamo riusciti anche a vedere dove era prima la collie, ci ha fatto vedere la vitella, legata con pochi centimetri di catena, 2 occhi enormi, ed un corpo che deve solo ingrassare per chi la manger�. Ci vuole un annetto.. Quante cose brutte dietro un bel portone di legno, andare via mentre il cagnetto ci correva dietro� La dolce collie ha solo 2 anni, sofferto cos� tanto che una volta arrivata in canile muoveva la coda a qualunque cosa anche ai gatti. Si era gi� affezionata e ci veniva dietro. Che tristezza! Ma non potevo nascere bastarda pure io! Sono stanca di questi �dietro ai portoni� gabbie piene di m� catene, sguardi guaiti� E poi ciliegina sulla torta mi sono fatta il viaggio con una tosta calabrese, cosa non mi ha raccontato di cosa fanno al sud! Sono stanca, aumentiamo, guardiamo, parliamo, protestiamo, ,agiamo, salviamo, ma tanto dipende sempre dai soldi, se su sta gente ci fosse una taglia� 


Condividimi!