Mora

LIBERATA MORA ! Come dico sempre i nostri cani “speciali” ci fanno conoscere persone speciali. Per la piccola Mora è arrivata solo una telefonata, ma quella giusta.. che non solo voleva lei, ma addirittura senza vederla! Sono andata a casa di questa signora per conoscerla, avevo già capito al telefono che era la persona giusta, la famiglia giusta, ed anche se avevo descritto il terrore della piccola, che avrebbe provato a scappare, che si sarebbe infilata nel primo buco che trovava nell’appartamento, non solo non si è scoraggiata ma ha portato la cuccia in casa, perchè avesse un punto dove rifugiarsi ed avrebbe accettato i suoi tempi, senza farsi i problemi anche se doveva sporcare in casa.. Sono andata subito a prenderla in un trasportino blindato, portata in casa, la sua prima casa, era piatta come una piastrella, ed uno sguardo indescrivibile.. ogni giorno dei piccoli traguardi, ed in meno di una settimana girava per casa, ora piano piano esce in giardino, con pettorina e guinzaglio, doppio guinzaglio, e pian pianino capirà quanto è stata fortunata ad essere liberata da questa meravigliosa famiglia, GRAZIE GRAZIE GRAZIE!

Vicino a Torino. La piccola Mora è la più problematica delle femmine sterilizzate della cascina, nata a San Valentino nel 2018, ma l’amore non sa cosa sia.. è terrorizzata, intoccabile, non mangia, abituata solo al latte, fa infinitamente pena, non esce dalla gabbia, è una statuina con uno sguardo che lacera il cuore.. AIUTIAMOLA!

Condividimi!