LA FAVOLA VERA!

LIBERATO! Tutta da leggere la FAVOLA VERA di Ettore, finalmente dopo avere girato come una trottola per poi finire in canile ora ha trovato casa! In 8 anni ha cambiato tante famiglie, in canile si stava facendo male al musetto a furia di strofinarsi contro le sbarre per farsi notare e per uscire, con l’arrivo del freddo questo scricciolino 4 ossa e pelo raso, anche se la sua cuccia era piena di coperte tremava dal freddo, faceva troppa pena, e così una volontaria l’ha portato nel suo bagno caldo a casa., lui era già felice così, notare la foto come si gode il calduccio. Con il gatto di casa tutto bene, invece con il cagnolino maschio niente da fare era troppo geloso, ma tanto continuava a cercare casa e stare al caldo, poi come avviene sovente ci si affeziona molto, e lui buono buono stava conquistando il cuore di tutti, tranne quello del cane.. Si comincia a pensare di tenerlo per sempre, ma come fare per fare capire che lì c’è amore per tutti? Ecco la soluzione.. la volontaria dorme con Ettorino sul divano, il marito nel letto con l’altro cane per un bel po’ di giorni, intanto Ettorino buono buono sta sempre con lei anche al lavoro, perfetto dietro la sedia, allungato dietro alla sua salvatrice. Poi le prime passeggiate insieme e non più uno alla volta, fino ad arrivare alle 2 splendide foto finali nel lettone alla sera tutti  insieme, stupendi vederli al mattino risvegliarsi insieme. Un lungo e paziente lavoro dal 13 dicembre fino ad arrivare ad un finale da favola! Finalmente fortunato! GRAZIE GRAZIE GRAZIE!

II APPELLO PER ETTORE! E’ arrivato l’inverno e questo piccolo tesoro, quattro ossa e pelo raso con il freddo faceva troppa pena in gabbia al canile, ora è al calduccio nel bagno di una volontaria, urgentissimo anche perché c’è un cane maschio che non è d’accordo per niente di avere un altro cane maschio in casa. Lui è già felice di stare in quello stanzino al caldo, ora sappiamo anche quanto è buono in alloggio, da compagnia, ideale per persone che possono portarselo sempre dietro, è come non averlo, dolce in un modo commovente, molto silenzioso ed ubbidiente. Va d’accordo con tutti, anche con i gatti, liberiamolo! Quanto amore sprecato..

I appello- Vicino a Torino- Il pincher Ettore di soli 7 anni è molto sfortunato, ha già cambiato molte case, vuole solo compagnia, va d’accordo con tutti. Anche se è quasi un pincher NON ABBAIA , non si sente, è tanto affettuoso un tesoro , fa MOLTA PENA, e sta per arrivare l’inverno…LIBERIAMOLO!

Condividimi!