San Valentino

Una volontaria mi aveva mandato foto del suo cagnone preferito, da anni in canile, oramai anche cieco, non era nel sito, ma quando una signora il giorno di San Valentino mi telefona dicendo che le era morto il compagno cieco della sua cagnolona di 10 anni, sono andata a prendere al volo lei e la cagnolona . Siamo tornati in 4, il gigante cieco in auto sembrava osservasse tutto intorno, le foto sono visibili nel cogli l’attimo, Eccoli appena arrivati,e poi una foto di qualche giorno dopo insieme sulla brandina. un bel dono per San Valentino, meglio di qualunque gioiello, un’emozione grande, come sempre lasciare una gabbia vuota, liberare un cane cieco molto adulto, e vederlo felice amato in un bel giardino.

Condividimi!