Shai

III aggiornamento. Ero a Torino ad un certo punto vedo
da dietro una ragazza ed un cane,
anche se erano passati 6 anni le ho riconosciute!
Le ho raggiunte ed erano proprio Shay e la sua padroncina!
Fatto subito foto per il sito,
che gioia vedere Shay cos� bella e fortunata.
———————
II aggiornamento.Quanto � stata fortunata questa cagnolona, basta guardare le foto nuove, bellissime!


E LA FAVOLA CONTINUA! AL MEGLIO CI SI ABITUA SUBITO! Da randagia sui monti, scacciata dagli allevatori, perch� attirava i cani maschi che devono lavorare,( se no stanno a catena..) inavvicinabile, chiss� che ha passato nel lungo inverno. Tutto durissimo fino a che qualcuno si � accorta di lei, (leggi l’appello) piano piano � stata avvicinata con amore e dolcezza, e poi una volta acquistata la fiducia, � stata “catturata”,l’inizio della sua salvezza, ma ha provato anche la gabbia.del canile, e lei sempre buona tranquilla e silenziosa, semplicemente perfetta.Ed ora? Ora � una principessa, casa amore e divano! Ora la vita � “morbida”, ed al meglio ci si abitua subito! I gatti le mangiano davanti e lei scodinzola, perfetta in ogni circostanza, e se nessuno la notava vagare spaventata in alta montagna, ora sarebbe un randagia spaventata in alta montagna con cuccioli, e chiss� che altro. Beh proprio una bella FAVOLA!

APPELLO.Vicino a Torino. C’era una volta in un paese meraviglioso in alta montagna, una cucciolona che vagava per i boschi,una bellissima cucciolona calma buona ma molto timorosa verso gli umani. in quel posto meraviglioso tante baite e “allevatori di capre” arrabbiati con lei, che faceva scappare tutti maschi. Tutti i maschi del paese le facevano una corta strepitosa. per sua fortuna ” una coppia cittadina” ha affittato una baita in quel paradiso, ed ha cominciato a dare da mangiare alla bella vagabonda, che pian pianino ha cominciato a fidarsi di ALCUNI umani.. Ora � in canile, forse pure incinta, ma naturalmente si sterilizza al volo. Mentre scendevamo con il cane il suo compagno a 4 zampe,dell’allevatore, correva dietro all’auto, che tenerezza, ma l’allevatore ha detto che lui gli serve ancora per le capre..magari ci chiamer� pi� avanti per cederlo quando non servir� pi�..(ora ha 9 anni) e per non farlo correre dietro alla femmina � stato legato, che tristezza. Morale della favola � che se ci fosse una persona che si interessa in ogni localit�, sarebbe stupendo. Vi rendete conto cosa ha bloccato questa coppia? Altri cuccioli vaganti, che a loro volta si sarebbero poi moltiplicati. ed invece ora � salva in canile… e mentre la portavamo via ci hanno raccomandato di non portarla pi� indietro! FIGURIAMOCI! Femmina bellissima, sana testata e sterilizzata.DOLCISSIMA.

Condividimi!