Un micetto con 3 zampe

Ciao Eleonora, io mi chiamo Pitagora. Un nome cos� grande per un gattino cos� piccolo.. ma io sono gi� una star! Tutti vogliono vedermi , e vengono a trovarmi! E dire che non era iniziata mica tanto bene…. Mi hanno raccontato che sono stato trovato mezzo morto, pulcioso e con il bacino fratturato.. Io mi ricordo solo un gran male, e tanta paura! Per fortuna una volontaria ha incrociato la mia strada, e subito di corsa dal veterinario! Anche l�, ma l’ho saputo solo dopo, ho rischiato tanto: una zampina mi � stata amputata, e l’altra non si presentava tanto bene.. Insomma non ero un gran bell’arnese, tanto che i dottori si sono chiesti a lungo se non fosse il caso di lasciarmi dormire per sempre. Poi per� la speranza ha avuto il sopravvento, e a dispetto delle condizioni avverse hanno deciso di darmi una possibilit�! Ed ora eccomi: mi godo i tappetini, il divano (mica ci arrivo da solo per�), ho fatto amicizia con Tilla la padrona di casa che � visibilmente in soggezione davanti a me! E invece di camminare striscio come il personaggio di un cartone animato giapponese, vado come una scheggia! Tutti ridono, ed io sono felice di avere portato in casa della mia nuova mamma tanta allegria. Con questa mia storia spero di portare fortuna a tutti i cagnolini ed i gattini che cercano il calore di una casa, io l’ho trovata, e pensare che ho solo due zampe e mezzo! Spero che leggendo della felicit� che ho portato alla mamma e agli zii, tutti corrano ad adottare un animaletto bisognoso.

Condividimi!